Per poter lavorare le paste polimeriche, soprattutto all'inizio, sono pochi gli utensili necessari, ma se si vuole andare oltre non manca sicuramente la scelta!

Se sei una creativa e pratichi altri hobby, molti degli oggetti che già possiedi sicuramente troveranno un impiego nella lavorazione delle paste polimeriche.





Prima di continuare tieni sempre a mente: !
! Le paste sintetiche che entrano in contatto con contenitori, strumenti o altro in materiale plastico diverso da PP e PE creano una reazione che li rovina irrimediabilmente.
! Evitare il contatto tra le paste e la bocca e/o il cibo.
Gli strumenti che trovano impiego in cucina possono tornare utili anche per la lavorazione delle paste, ma nel momento in cui si utilizzano per questa funzione, non devono essere più utilizzati in cucina.




Vediamo gli strumenti indispensabili e dei validi sostituti:

- piano di lavoro,
Idev'essere duro, liscio e di un materiale che non reagisca con la pasta polimerica
cruda: preferibilmente ceramica, plexiglass, marmo o vetro.
In alternativa si possono acquistare dei tappetini da porre sopra qualsiasi piano

utilizzare qualsiasi base liscia su cui porre della carta da forno
- forno e termomentro da forno,
è importante che abbia un regolatore di temperatura e che sia in grado di generare
temperature comprese tra i 100° C e i 160° C (range di temperature che permette
la cottura per tutte le marche di pasta polimerica).
Nonostante tutto va abbinato al
termometro da forno. Per approfondimenti:
Non va assolutamente utilizzato un forno a microonde! Esistono delle paste
apposite che permettono questo tipo di cottura

il forno della cucina (attenzione! sono necessari degli accorgimenti )
- rullo/matterello,
una bottiglia

- lama,
viene venduta in una confezione con tre tipologie: rigida (essenziale), ondulata e
morbida.

la lama di un comune taglierino o un coltello
- guanti,
utili come protezione e per ridurre le impronte digitali nella lavorazione di paste
molto morbide


Se si voglio creare delle perle
- aghi,

stuzzicadenti o aghi per il cucito
- supporti pre e post cottura
supporto fai da te (vedi il tutorial)



*Per conoscere i prezzi su perles & Co o su Amazon è sufficiente cliccare sulle immagini.



Mattarello con manico x1
Termometro per Fimo Mattarello acrilico ScupleyLame FIMO x3 Aghi di perforazione per perline in pasta polimerica x50 Rack cottura perle Tappetino di protezione






Non indispensabili, ma utili per ottenere risultati
migliori, in meno tempo o in modo più efficiente e raffinato.




- macchina per la pasta,
permette di ottenere dei fogli lisci e di uno spessore ben preciso, di condizionare la pasta e
renderla più malleabile, mescolare facilmente i colori e/o ottenere sfumature

- stampi e texture,
consentono di ottenere forme, incisioni/motivi che sono altrimenti difficili o impossibili da
ottenere

- cutter vari e formine,
- righello,
- estrusore
per ottenere delle canne con varie forme e/o sfumature di colore (un esempio ).
- carta vetrata
,
per lucidare, rendere opachi o satinati gli oggetti cotti
- accessori per scolpire



Se si voglio creare delle perle
- rulli per perle

*Per conoscere i prezzi su perles & Co o su Amazon è sufficiente cliccare sulle immagini.


Set di 11 accessori di modellatura per pasta polimerica
Mini stampo silicone Stelle Stampo en silicon Forma Chiave Set di stampini cut  Kemper Cuore x 5 Set 6 tagliapasta : forme geometriche ondulate Rotolo di calibrazione e regola metallica per pasta polimerica Blocco per lucidare la Pasta Polimerica 4 lati x1




Ancora...per ottenere degli effetti particolari


polveri
metallizzate
vernici per
lucidare e satinare
fogli
metallici
microsferevernice
vetrificata e velluto
effetto
topping







Polvere Bronzo x3g Vernice smalto lucido all'acqua ml. 35 Metallo laminato Easy Metal mm. 140x140 Abalone x7 Assortimentimento di fiole microsfere senza 0.5mm x12 Vernice velluto Cléopâtre x60gr



...kit vari...


Giusto una
carrellata
di kit/set
che esistono
in commercio,
utili
per chi sta iniziando
e non solo.

Set di embossing per argille
Bead Roller Set 4 : Oliva e Rondella



..e se si vuole esagerare

- trapano, per forare o allargare fori, scolpire, levigare o lucidare le creazioni cotte
- robot da cucina, per frammentare gli oggetti cotti o rendere malleabili le paste dure o indurite con il tempo

c'è anche chi usa lo spioncino (quello della porta d'ingresso) per poter vedere che risultato si può ottenere riducendo gli oggetti

...questo vuol dire esagerare!





Per concludere riporto una lista di alcuni dei possibili oggetti che potresti avere in casa, che possono trasformarsi in validi strumenti.
Spero di stuzzicare la tua fantasia, stimolarti a trovarne altri e magari farti risparmiare qualche soldino:

spazzolino da denti
ombretto
gessetti colorati
tappi di pennarelli/penne
alluminio
acqua

amido di mais
taglierino
cacciaviti
lattine
pezzi di stoffa
vernici
colle

Se intendi creare della bigiotteria sono necessari tanti altri utensili/minuteria come pinze, anelli, chiodini...l'elenco è infinito. Per approfondire, l'argomento viene trattato nella rifinitura.



Adesso che sai quali sono gli strumenti per modellare le paste polimerice devi imparare ad usarli... non resta che iniziare!!!