Le paste polimeriche si presentano già colorate, con un vasto assortimento per tutti i brand, ma mescolando diversi colori puoi ottenere delle tonalità, gradazioni e sfumature particolari.

Tale miscelazione è resa semplice grazie alle tacche che delineano le porzioni dei panetti presenti in quasi tutte le marche di argilla.
Un esempio di tavola utile ad ottenere le varie tonalità di colore partendo dal bianco, fino ad arrivare al nero è la seguente: tavola blending fimo sofr() per es. mescolando 3 parti di colore giallo (-10) con 5 pezzi rosa (-22) si ottiene un colore rosso caldo.

La miscelazione del colore, se sei alle prime armi, può crearti un pò di confusione, quindi ti consiglio di acquistare inizialmente una varietà di colori sufficiente per poter avere una buona scelta per le creazioni.
Quando prendi padronanza con la miscelazione, puoi decidere di comprare solo i colori primari e creare da sola le varie tonalità. Alcuni siti utili per la miscelazione:
- tonalità di colore ()
- armonie di tonalità ()
- spunti per ottenere dei colori particolari preferiti da alcune artiste ()

Oltre ai vari colori, sono in commercio anche delle paste con effetti particolari:
- glitter
- metallizzato
- marmo
- trasparente
- perlato
- luminescente (si vede al buio)

che possono dare alle tue creazioni un tocco particolare, ma oltre a queste, a tale scopo, puoi effettuare delle inclusioni prima della cottura con polveri, pigmenti, tempera a secco, gessetti, pastelli, ..., consentendoti di ottenere delle creazioni veramente uniche.

polveri
metallizzate
vernici per
lucidare e satinare
fogli
metallici
microsferevernice
vetrificata e velluto
effetto
topping






Polvere Bronzo x3g Vernice smalto lucido all'acqua ml. 35 Metallo laminato Easy Metal mm. 140x140 Abalone x7 Assortimentimento di fiole microsfere senza 0.5mm x12 Vernice velluto Cléopâtre x60gr


In linea generale, un sistema utile per realizzare dei pezzi d'impatto, indipendentemente dalle preferenze personali, è quello di fare attenzione ad accostare i colori in modo che risultino: armonizzati (con tinte simili tra loro), contrastanti (categorico con le canne), o dare un accento.
Questo aspetto è fondamentale! Per capirne l'importanza è sufficiente realizzare lo stesso pezzo, con la stessa fantasia, utilizzando colori e accostamenti differenti..






Domande e risposte



Come posso rendere i colori più chiari o più scuri?
E' sufficiente aggiungere rispettivamente il bianco o il nero.


Come posso rendere i colori meno brillanti?
Aggiungendo del bianco si ha modo di rendere più opachi i pezzi, ma potrebbe schiarire il colore; la soluzione più indicata è quella di aggiungere il traslucido.


Come posso rendere i colori più brillanti?
Per rendere più luminosi i colori bisogna miscelare al colore scelto della pasta traslucida dello stesso colore.


Come posso evitare che gli oggetti cambino colore durante la cottura?
Delle variazioni di colore a causa della cottura sono inevitabili. Devi tenere conto che alcune marche sono più suscettibili a cambiamenti rispetto ad altri, quindi una soluzione potrebbe essere cambiare la pasta, ma mi sembra una soluzione un pò complicata.
Un sistema per ridurre un pò l'effetto è quello di coprire gli oggetti durante la cottura.